Uso dei cookie

Questo sito non fa uso di cookie per la profilazione in prima persona.
Questo sito fa però uso di cookie tecnici. Questo sito utilizza inoltre embed di codice e servizi esterni. Nell'informativa estesa sono disponibili i link alle terze parti ove negare i cookies dei terzi che possono profilare se attivati dall'utente sul sito del terzo.
Procedendo nella navigazione o cliccando su "Accetto" si acconsente all'uso dei cookie.


Policy Accetto

x
A+ A- T+ T-
Chiara Silvestri

Chiara Silvestri

Curiosa per natura, inquieta per congiuntura astrale, amante delle arti per passione, si dedica all’esplorazione suburbana e alla coltivazione di libere opinioni. A un anno iniziava a parlare, a 12 parlava poco e scriveva su un diario segreto, a 37 anni parla troppo e scrive persino sui muri...
Lunedì, 06 Febbraio 2017 11:06

Il grande freddo…

Benvenuti nel 2017, fedeli lettori. Mi auguro più di quanto esprima che nelle vostre vene scorrano già gli influssi benefici del nuovo anno e che le tracce che seguite possano condurvi laddove voi desiderate. Punto, invio.
Martedì, 13 Dicembre 2016 16:50

Si o no?

Questo è dilemma degli ultimi tempi. Voti si o voti no? Renzi si, Renzi No? Più che un dilemma parlerei di un problema e negli ultimi tempi i problemi sono dietro ogni angolo.
Ora, io non vorrei entrare a gamba tesa nei confronti dei nostri illustri vicini di casa proprio nel primo numero delle nuove tracce perugine, ma per iniziare qualcosa devo pur scrivere e farlo con enfasi narrativa non è facile
Lunedì, 11 Luglio 2016 11:08

Se Maometto non va alla montagna…

Innegabile che Mrs. Summer si sia fatta attendere. Altrettanto innegabile che si mostri puntualissima in fatto di calendario, per cui al tempo in cui scrivo, fuori fa caldo un bel po’.
Martedì, 17 Maggio 2016 17:08

Dacci oggi il nostro pane quotidiano…

Non me ne voglia il direttore, ma io non mi abituo alla mancanza delle mie tracce mensili: troppe cose accadono in due mesi, come si fa a stare al passo coi tempi?
Giovedì, 31 Marzo 2016 18:19

Mettete dei fiori nei vostri cannoni!

Quale miglior giorno per celebrare la primavera e le sue visioni attraverso le nuove tracce?
Martedì, 23 Febbraio 2016 18:00

Waiting on a dream…

Basta con le favole e i racconti di fantasia, rimettiamoci al lavoro e rimettiamoci alla dura realtà. Perché non si può certo dire che il 2016 sia iniziato con il piede giusto, almeno non nel campo della cultura
Martedì, 15 Dicembre 2015 15:36

Favola di Natale

Era lì che fissava le luci del Natale illuminare quella triste via di periferia e pensava che avrebbe voluto avere gli stessi occhi di un bimbo per tornare indietro e sentire di nuovo la sorpresa e la gioia crescerle dentro al pensiero dell’imminente festività.
Lunedì, 16 Novembre 2015 11:05

A me è successo di notte

Mi stavo riparando dal freddo che quell’inverno martoriava il Paese e che ogni mattina faceva contare i morti tra quelli come me. Quella notte avevo finalmente trovato un tetto sotto il quale chiudere gli occhi.
Martedì, 13 Ottobre 2015 17:57

Anche l’occhio vuole la sua parte…

Tutti a parlar male e a lamentarsi di quello che non va in città e nessuno a dare il buon esempio. Almeno fino a un mese fa, da quando a girare per le strade del centro storico di Terni non ci sono solo i topi, ma anche adulti e ragazzi alle prese con la pulizia di lampioni e piccoli lavori di carpenteria.
Martedì, 08 Settembre 2015 16:47

Parlare di green. A settembre. A Terni

Personalmente trovo l’accostamento scontato, quanto audace e pericoloso.
Giovedì, 30 Luglio 2015 14:57

Di mare e d’azzurro…

Eccomi qua, a vivere l’ultima estate da trentenne. Si, avete capito bene, nonostante l’anno prossimo a quest’ora avrò già compiuto i 40, prima di mettere un piede nella fossa degli “anta” mi si prospetta ancora un prezioso anno da vivere col tre davanti.
Giovedì, 11 Giugno 2015 16:16

Infantile senza essere bisbetica

Mi sarebbe piaciuto diventare così da grande. Anche quando da bimba occhialuta guardavo l’Ape Maia, nonostante a quei tempi non desiderassi altro che diventare adulta per togliere gli occhiali e seguire anch’io le tracce dell’immensa natura che avrebbe fatto da sfondo alla mia vita.
Mercoledì, 13 Maggio 2015 16:59

Sulle tracce di una “verde” speranza...

Scrivere di arcobaleno nel giorno del grande derby calcistico umbro, mi sembra a dir poco esagerato, dato che personalmente oggi di colori ne vedo solo due e sono il rosso e il verde delle Fere, ma siccome scrivo per una rivista letta per lo più da perugini, eviterei di seguire tracce calcistiche.
Lunedì, 20 Aprile 2015 10:01

L’ultima cartolina di David…

Black&White è il tema attraverso cui avrei voluto raccontare la storia di una città che all’inizio del Novecento cominciava a fotografarsi
Sempre meno parole, sempre meno battute, per tracce sempre più sintetiche. È questa la tendenza attuale, quella per cui tutti devono adeguarsi alla nuova comunicazione imposta da Twitter.
Penso all’amore e penso a mia nonna che non si capacita che la mia bellezza sia sfiorita senza che abbia trovato non dico un marito, ma almeno un povero cristo, bello, ricco e “micco”, da sfoggiare in famiglia e in società.
Eccomi come sempre alla ricerca di una vaga ispirazione per le tracce da scolpire su questa pagina.
Lunedì, 10 Novembre 2014 01:00

Immaginare Terni “domani”…

Spero che dopo tante orme seguite insieme a me abbiate ormai capito che quello che leggete