Uso dei cookie

Questo sito non fa uso di cookie per la profilazione in prima persona.
Questo sito fa però uso di cookie tecnici. Questo sito utilizza inoltre embed di codice e servizi esterni. Nell'informativa estesa sono disponibili i link alle terze parti ove negare i cookies dei terzi che possono profilare se attivati dall'utente sul sito del terzo.
Procedendo nella navigazione o cliccando su "Accetto" si acconsente all'uso dei cookie.


Policy Accetto

x
A+ A- T+ T-

IsolanaMente (7)

IsolanaMente a cura di

La Signora in Viola #2

La signora in viola avanza a piccoli passi verso i due ragazzi, che nel frattempo si sono presi mano nella mano, per farsi coraggio.
IsolanaMente a cura di

La Signora in Viola

La storia inizia in una stazione affollata, un martedì mattina di aprile
IsolanaMente a cura di

Peperoncini caduti dal cielo

Questa mattina mi sono svegliata di soprassalto. Ho creduto che il tetto mi stesse cadendo addosso, tanto forte era il rumore
IsolanaMente a cura di

Reminiscenza

In maniera analogica, come quando infilavi la matita nel foro dell’audiocassetta per riavvolgerla.
IsolanaMente a cura di

Non regalatemi uno smartphone, preferisco annoiarmi

Aeroporto di Ciampino, cinque minuti circa alla chiusura del gate. L’aria è viziata e la folla quanto mai eterogenea: uomini e donne di mezza età, anziani, carabinieri in divisa, suore e un paio di coppie sui vent’anni. Di addetti all’imbarco nemmeno l’ombra.
IsolanaMente a cura di

La parabola del buon mutante

Nel precedente articolo ho tirato in ballo i mutanti, queste orribili creature che hanno colonizzato il mondo intero e che, da una decina d’anni a questa parte, iniettano il proprio letale virus anche nel world wide web, riproducendosi come cellule impazzite.
Altre News