Uso dei cookie

Questo sito non fa uso di cookie per la profilazione in prima persona.
Questo sito fa però uso di cookie tecnici. Questo sito utilizza inoltre embed di codice e servizi esterni. Nell'informativa estesa sono disponibili i link alle terze parti ove negare i cookies dei terzi che possono profilare se attivati dall'utente sul sito del terzo.
Procedendo nella navigazione o cliccando su "Accetto" si acconsente all'uso dei cookie.


Policy Accetto

x
A+ A- T+ T-

Puzza… via! Perugia a noi, i vespasiani agli altri In evidenza

Scritto da 
0
|| || ||

Limpiccione su Piacere Magazine n.119

Puzza… via! Perugia a noi, i vespasiani agli altri

Non è del tutto sbagliato ma qualcosa stona. Rimettere i vespasiani in centro sembra una soluzione a metà che strizza l’occhio al passato. Infatti il problema vero sta nello sguardo sul ‘futuro’, nell’educazione e senso civico sempre meno di moda nelle nuove leve. Non è una novità che il centro di Perugia diventi un vespasiano a cielo aperto durante i periodi estivi: via delle Cantine, piazza Piccinino e tutti i vicoli limitrofi alla movida studentesca. Ecco la soluzione: la Giunta ha deliberato l’installazione di un vespasiano proprio in via delle Cantine, al numero 4, all’interno di un locale messo a disposizione in comodato gratuito. Bene ma non benissimo.





Piazza Danti… cara mi costi!

E niente. Dopo le belle parole e la propaganda sul ‘centro ripulito’, con gli spacciatori che si sono solo apparentemente spostati (fuori dalle mura, tanto che i parchi sono stati presi d’assalto da tossici e siringhe) adesso è tornato di grande attualità il tema del posto di Polizia in piazza Danti. Inaugurato 5 anni fa, dopo un rapido declino, ora tutti lo vorrebbero potenziato e aperto h24. Purtroppo fondi ed organico non sono al momento disponibili. Però c’è una buona notizia di fine estate: sembrerebbe che dal 1 primo settembre al posto di Polizia sia stato assegnato un assistente. One is meglio che nothing...






Alla faccia dell’abbattimento delle barriere

E poi arrivò il giorno, tanto sofferto per i cittadini quanto sognato dalla Saba. I nuovi stalli a pagamento in via Ripa di Meana e Victor Ugo Bistoni sono pronti. Dopo che l’amministrazione era scesa al compromesso di aggiungere altre strisce blu per un abbassamento irrisorio delle tariffe dei parcheggi, la società che gestisce gli spazi si era prontamente adoperata per adeguare le aree in questione. Ma la ciambella non pare riuscita bene. Infatti una parte del nuovo marciapiede a ridosso della carreggiata risulta inutilizzabile. Talmente stretto che neanche un bambino potrebbe passeggiarci. Come potrebbe riuscirci un disabile senza rischiare di essere falciato? Il Comune non dice niente in merito? Forse qualcuno ha parcheggiato la testa in un universo parallelo.

 




L’aeronautica è stata un miracolo. A Perugia più un sogno

Per l’aeroporto di Perugia San Francesco d’Assisi era scontato un calo di passeggeri (10 mila) dopo la dipartita di compagnie e vari accordi falliti. Per il periodo autunnale, dopo la sospensione certa delle rotte verso Bruxelles e Francoforte, non resta che sperare che gli unici TRE voli rimasti (Londra, Catania e Tirana) riescano a mantenere un flusso di passeggeri accettabili per la sopravvivenza dello scalo che potrebbe diventare invece strategico per l'Umbria.
Altrimenti a prendere il volo saranno soltanto i sogni di un’Umbria fuori dall'isolamento.





Quasi pronto ai blocchi di partenza lo stadio Santa Giuliana

Ci siamo quasi. La nuova pista di atletica dello stadio del Santa Giuliana sta per vedere la luce. Una bella notizia per la città, per gli sportivi privati di un’importante punto di riferimento e per tutti coloro che si appresteranno a partecipare alla 38esima Grifonissima, spostata appunto al 23 settembre per via dei lavori. Il nuovo manto in tartan della nuova pista di atletica è quasi ultimato. La ditta che esegue i lavori sembra aver una marcia in più: dorme e mangia in un camper sul posto, procedendo a ritmo serrato. La professionalità prima di tutto… infatti sono tedeschi!

 

Puzza… via! Perugia a noi, i vespasiani agli altri
   
Limpiccione

'Siamo nati per Soffriggere' (cit). Cinguettii politicamente scorretti. Irriverente e ficcanaso, sito dedicato all’informazione in Umbria e non solo www.limpiccione.it