Uso dei cookie

Questo sito non fa uso di cookie per la profilazione in prima persona.
Questo sito fa però uso di cookie tecnici. Questo sito utilizza inoltre embed di codice e servizi esterni. Nell'informativa estesa sono disponibili i link alle terze parti ove negare i cookies dei terzi che possono profilare se attivati dall'utente sul sito del terzo.
Procedendo nella navigazione o cliccando su "Accetto" si acconsente all'uso dei cookie.


Policy Accetto

x
A+ A- T+ T-

Buio nell’arena, al Frontone torna il cinema sotto le stelle

Scritto da 
0
Buio nell’arena, al Frontone torna il cinema sotto le stelle

Domani si parte con “A qualcuno piace caldo”. Oltre a 93 film ci saranno concerti ed eventi

 

Per i cinefili perugini torna un appuntamento importante. Ai giardini del Frontone, riparte la stagione cinematografica. Il ricco cartellone è stato illustrato nel corso della conferenza stampa che si è tenuta presso l’osteria “Il Gufo”. Oltre a Mirco Gatti, co-titolare della CineGatti, erano presenti Leonardo Varesano, presidente del consiglio comunale di Perugia e Giacomo Della Rocca e Samuele Chiovoloni del RetroFilmFestival. Si parte, domani, con il classico “A qualcuno piace caldo” di Billy Wilder, riproposto, in collaborazione con il RetroFilmFestival, con una copia restaurata digitale. Parte dell’incasso del film, che ha per protagonisti Jack lemmon, Tony Curtis e Marylin Monroe, verrà devoluto all’associazione Argo per sostenere il RetroFilmFestival. Venerdì invece verrà proiettato “Nessuno si salva da solo” di Sergio Castellitto, tratto dall’omonimo romanzo della moglie Margaret Mazzantini, mentre sabato ci sarà “Il sale della terra” di Wim Wenders, uno dei migliori film del 2015, incentrato sull’universo poetico e creativo di un grande artista del nostro tempo, il fotografo Sebastião Salgado. Il programma di quest’anno, che conta ben 93 film (comprese le repliche), curato da Simona Montanari e Margherita Manenti della “CineGatti”, si distingue anche per i numerosi eventi speciali e per le collaborazioni che ne arricchiscono tutto il cartellone. Ad allietare le calde serate ai giardini del Frontone ci saranno, infatti, i ragazzi del T-Trane, con tante belle sorprese musicali e non, tra queste, il 14 giugno sarà proiettato “The Beatles A Hard Day s Night” in versione restaurata e digitalizzata, mentre il 16 è prevista una “Serata surf!”: un concerto psichedelico e uno dei più bei film dell'anno vi aspettano, infatti, con un “Tequila Zombies” in perfetto stile “Pynchon”. Si parte alle 19.30 con il live dei “The dead rocks”, per arrivare, alle 21.30, alla proiezione di “Vizio di forma” di P.T. Anderson. Tra gli eventi speciali organizzati all’arena troviamo, dal 19 al 21 giugno, la Festa Europea della Musica organizzata da Arci-Rework e il 27 e il 28 giugno il “Pride village 2015”, con la proiezione di “Pride”, offerta dall'associazione Omphalos Arcigay Arcilesbica Perugia. Da non perdere il 9 luglio “David Bowie Is Happening Now”, il 9 settembre “Searching for Sugar Man” e, il 10 settembre un film a sorpresa del festival di Venezia. Anche quest’anno prima, durante l’intervallo e dopo la proiezione, sarà possibile parlare di astronomia ed osservare la volta celeste in compagnia di Vincenzo Millucci, grazie anche alla collaborazione con l’associazione “Borgo Bello”. Infine, tra le novità, uno spazio importante lo merita “Nouvelle Cu*Cinemà”, una collaborazione nata all’interno dell’associazione "Fiorivano le Viole” e già sperimentata durante l’inverno in via della Viola con il nuovo Cinema Méliès e i ristoranti limitrofi, e che, per la stagione estiva, vedrà i locali che occupano gli spazi tra corso Cavour e Borgo XX giugno, proporre menù a costo moderato dove è incluso anche il biglietto del cinema.

Info: Apertura cassa ore 21, proiezione ore 21,30

Prezzo del biglietto 5 euro (per le serate ad evento speciale 7 euro)

 

 

 

Buio nell’arena, al Frontone torna il cinema sotto le stelle
   
Pubblicato in Attualità