Uso dei cookie

Questo sito non fa uso di cookie per la profilazione in prima persona.
Questo sito fa però uso di cookie tecnici. Questo sito utilizza inoltre embed di codice e servizi esterni. Nell'informativa estesa sono disponibili i link alle terze parti ove negare i cookies dei terzi che possono profilare se attivati dall'utente sul sito del terzo.
Procedendo nella navigazione o cliccando su "Accetto" si acconsente all'uso dei cookie.


Policy Accetto

x
A+ A- T+ T-

Altromercato. Back to the future

Scritto da 
0
|| || ||

Tornare alle radici per comunicare di più e più a fondo. Quello di Altromercato sembra un viaggio a ritroso, alla ricerca della propria identità per conquistare il mercato del futuro

Così la principale centrale d’importazione del Commercio Equo in Italia, seconda nel mondo, lancia il restyling della propria linea di prodotti introducendo il system che da oggi contraddistinguerà i nuovi pack. Lo scopo del progetto è quello di tornare a parlare al consumatore attraverso un concept grafico coerente e radicale, in grado di veicolare in modo fresco e convincente i valori tradizionali del brand.

Il progetto porta ancora una volta la firma dello studio Mand, che da oltre venticinque anni veste le linee di prodotti a marchio Altromercato. E proprio queste scelte artistiche hanno portato lo studio a vincere la XXIV edizione del prestigioso Premio Mediastars, conquistando un Premio Stella, nella sezione “Corporate Identity”, e una Special Star nella categoria “Packaging Design”.





Sviluppato a stretto contatto con il cliente, in un processo durato quasi due anni, il concept si propone l’obiettivo di tornare alle origini ridisegnando radicalmente l’identità del brand al fine di rendere la comunicazione, e in definitiva l’esperienza dell’utente, ancora più coinvolgente ed efficace”, afferma Roberto Pierini, Art Director in Mand.

Un processo chiaro già dal face, dove la semplicità viene tradotta in una costruzione geometrica e razionale creando una forte tensione cromatica e concettuale con l’iconico logo nero, scelta inedita, ma vincente e che nel tempo ha rappresentato un’ispirazione anche per alcuni competitor di categoria.


Con l’inserimento dell’info-box, che lavora in stretta sinergia con il logo, abbiamo raggiunto un duplice obiettivo: da un lato quello di organizzare le informazioni principali del prodotto in modo chiaro e ordinato, facilitando la lettura da parte del consumatore, dall’altro quello di dare maggior spazio alla comunicazione – spiega Eugenio Bini, Project Manager in Mand – In questo modo il nuovo system garantisce una grande riconoscibilità a scaffale definendo una forte identità di linea pur rispettando il carattere specifico di ogni singolo prodotto”.





Particolare attenzione è stata posta inoltre anche allo sviluppo del retro rivoluzionando ancora una volta il modo di presentare i testi legali, oltre a quelli propriamente istituzionali. L’introduzione dell’infografica conduce il consumatore in un viaggio esperienziale, portandolo a scoprire in pochi e semplici step i principali processi della catena produttiva Altromercato che, con il suo impegno, offre ai produttori relegati ai margini dell’economia globale l'opportunità di entrare nel mercato attraverso i principi del Commercio Equo e Solidale.

Un modello coerente e scalabile, che semplifica la comunicazione in un momento storico in cui si avverte il bisogno di indicazioni chiare, che permettano una scelta consapevole per se stessi e per gli altri.

 

Altromercato. Back to the future