Uso dei cookie

Questo sito non fa uso di cookie per la profilazione in prima persona.
Questo sito fa però uso di cookie tecnici. Questo sito utilizza inoltre embed di codice e servizi esterni. Nell'informativa estesa sono disponibili i link alle terze parti ove negare i cookies dei terzi che possono profilare se attivati dall'utente sul sito del terzo.
Procedendo nella navigazione o cliccando su "Accetto" si acconsente all'uso dei cookie.


Policy Accetto

A+ A- T+ T-

16 luglio / Joe Bastianich In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
1661
0
0
Note rock al restaurant stage dell'Arena con il giudice di Masterchef
Di ristoranti ne capisce senza alcun dubbio, ecco perchè forse ha preferito esibirsi nel Restaurant Stage al Santa Giuliana prendendo il posto per una sera del collaudato duo Tuck e Patti. Non solo cibo dunque, ma anche musica, dell'ottima musica. Non tutti sanno che il giudice italo-americano è anche un musicista a tutti gli effetti, chitarrista e cantante della sua band "The Ramps. Inizia con il classico "Feeling Alright" di Joe Cocker per continuare con "Cheek to Cheek" di Frank Sinatra e la senza tempo "Moonlight" di Van Morrison. Spazio anche alla musica italiana con "Via con me" di Paolo Conte. A questo punto Joe tira fuori la sua chitarra e l'atmosfera cambia con sonorità più country, più vicine alla suo genere. Prosegue poi con un omaggio a David Bowie cantando la "Heroes".
  • License: All Rights Reserved
Valerio Buonumori

Perugino doc e di bella presenza (la modestia è una delle sue doti principali) non ha mai cercato di domare i suoi ricci. Responsabile web di PM e tuttofare per indole non perde occasione per aprire bocca e dire la sua. Considerato in peso-forma è in realtà un falso magro, amante della musica, se bella, del cibo e del vino bianco alla giusta temperatura