Uso dei cookie

Questo sito non fa uso di cookie per la profilazione in prima persona.
Questo sito fa però uso di cookie tecnici. Questo sito utilizza inoltre embed di codice e servizi esterni. Nell'informativa estesa sono disponibili i link alle terze parti ove negare i cookies dei terzi che possono profilare se attivati dall'utente sul sito del terzo.
Procedendo nella navigazione o cliccando su "Accetto" si acconsente all'uso dei cookie.


Policy Accetto

A+ A- T+ T-

15 luglio / Cory Henry / George Clinton In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
878
0
0
L'Arena si scalda con il funk potente di George Clinton and Parliament Funkadelic
Una serata travolgente quella di ieri sera con la musica di Cory Henry prima e la potenza del funk di George Clinton e Parliament Funkadelic poi. Il primo che ha stupito per l'approccio disinvolto e frizzante grazie al suo Hammond, strumento quasi mistico, che ha cosparso l'Arena con note profonde. Il secondo che non ha disatteso le aspettative, travolgendo con la sua musica potente un pubblico pronto per una serata speciale. Una formazione completa, quella di Clinton, fatta di molte voci e ricca di strumenti dell'anima funky. Una performance sempre al passo con le ultime tendenze capace di assecondare al meglio anche un pubblico giovane. Un innovatore che abbraccia il passato per plasmarlo a sua immagine e somiglianza verso il futuro.
  • Photographer: Annalessia Castori
  • License: All Rights Reserved
Valerio Buonumori

Perugino doc e di bella presenza (la modestia è una delle sue doti principali) non ha mai cercato di domare i suoi ricci. Responsabile web di PM e tuttofare per indole non perde occasione per aprire bocca e dire la sua. Considerato in peso-forma è in realtà un falso magro, amante della musica, se bella, del cibo e del vino bianco alla giusta temperatura