Uso dei cookie

Questo sito non fa uso di cookie per la profilazione in prima persona.
Questo sito fa però uso di cookie tecnici. Questo sito utilizza inoltre embed di codice e servizi esterni. Nell'informativa estesa sono disponibili i link alle terze parti ove negare i cookies dei terzi che possono profilare se attivati dall'utente sul sito del terzo.
Procedendo nella navigazione o cliccando su "Accetto" si acconsente all'uso dei cookie.


Policy Accetto

x
A+ A- T+ T-

Muvit Mamo Moo

Scritto da 
0
|| || ||
Tra arte e vino, ai musei Lungarotti la mostra fino al 12 gennaio 2020
L’artista perugino firma anche l’etichetta dell’edizione limitata del Rubesco Magnum 2017

Due eccellenze umbre, il vino Lungarotti e MaMo, innovativo e ironico artista perugino, si incontrano dando vita a qualcosa di davvero particolare e prezioso: la mostra “MUVIT MaMo MOO”, ma anche la bottiglia del Rubesco Lungarotti Magnum 2017 limited edition.




La mostra, dal 23 novembre 2019 al 12 gennaio 2020, si tiene nei due musei della Fondazione Lungarotti, il MUVIT, Museo del vino, è il MOO, Museo dell’olio, a Torgiano. 16 sono le opere esposte, tra continuità e rottura con le collezioni di arti decorative dei Musei Lungarotti. Tra queste al MUVIT è possibile ammirare “Space General E.T.” sistemato in modo molto particolare: è infatti appeso a sorvolare le antiche anfore vinarie. Proprio questa opera di MaMo, tra l’altro, è quella da cui è tratto Wine General, immagine ufficiale della mostra e protagonista dell’etichetta in edizione limitata di Rubesco Magnum 2017. Un’opera paradossale e sorprendente, che colpisce già ad un primo sguardo, ma che cattura ancor di più l’attenzione di chi si ferma ad ammirarla e a leggere i suoi simboli e i suoi significati, come quell’astronave in arrivo che, a guardare bene, è invece uno spicchio della Fontana Maggiore di Perugia. Tra le altre opere presenti “Fashion Queen”, “Leo”, “U.S.A. La Gioconda”, “Abbey Road”, “Il Perugino”, “Louis Armstrong” e i tre Generali (“GeneraLEGO”, “Il generale della musica 2.0”, “Generale Chili Pepper”). Una ulteriore selezione di opere di Massimiliano MaMo Donnari è esposta, in contemporanea alla mostra, presso gli Uffici Private di Banca Generali, in via Pontani 39 a Perugia (primo piano).








- - -
Per info:
MUVIT - Museo del Vino Torgiano
Corso Vittorio Emanuele, 31 - Torgiano (PG)
T. 075 9880200 - www.muvit.it
MAMO DONNARI - www.mamodart.com
Muvit Mamo Moo
   
Pubblicato in Rivista
Isabella Zaffarami

Moglie e mamma, prova a fare anche la giornalista. Molto curiosa, abbastanza coraggiosa e un po’ capricciosa. È spesso in ritardo, ma solo perché odia aspettare. Ama il giallo, le margherite, il mare e il tiramisù. Un tempo amava dormire fino a tardi, oggi ama andare a letto presto. Ama la sua città, Todi. Ama le parole, quelle già scritte e quelle ancora da scrivere.