Uso dei cookie

Questo sito non fa uso di cookie per la profilazione in prima persona.
Questo sito fa però uso di cookie tecnici. Questo sito utilizza inoltre embed di codice e servizi esterni. Nell'informativa estesa sono disponibili i link alle terze parti ove negare i cookies dei terzi che possono profilare se attivati dall'utente sul sito del terzo.
Procedendo nella navigazione o cliccando su "Accetto" si acconsente all'uso dei cookie.


Policy Accetto

x
A+ A- T+ T-

Ti luno

Scritto da 
0
Ti luno
Ti luno dalle prime ore del mattino, quando ho ancora la forza di stare lì, nello stesso nostro interminabile spazio, che a volte è un senso di vuoto, altre di vertigine che ci separa. Lo so.

Ma che permette di vedersi e stare insieme

almeno fino a che io non mi disperda

tra le sue infinitamente sfumature di immenso,

di blu.

Per lasciarti vivere il tuo tempo,

in silenzio.

Un interminabile tempo

che mi toglie il respiro.

Quello stesso che ho lasciato

e che lascio ogni volta lì con te.

E allora ti luno.

Ti luno quando non siamo insieme

più di ogni altra cosa al mondo.

Perché al momento solo così

posso starti vicino

e farti vedere ogni singola parte di me.

Ti luno con la mia essenza.

Ti luno con la mia anima.

Ti luno…Ovunque tu sia.


Ti luno
   
Ilia Ciuffetta

Finta bionda, scomodamente comoda sto lì che Scrivo. Ovunque, dovunque, di tutto , di niente. Con punteggiatura buttata lì, a casaccio... senza un, ma che lo sconvolge.. il perché. Di una "legge" presa per gioco, ne ho fatto uno stile di vita. Fatevi bastare questo niente, perché è tutto quello che c'è da sapere.