Uso dei cookie

Questo sito non fa uso di cookie per la profilazione in prima persona.
Questo sito fa però uso di cookie tecnici. Questo sito utilizza inoltre embed di codice e servizi esterni. Nell'informativa estesa sono disponibili i link alle terze parti ove negare i cookies dei terzi che possono profilare se attivati dall'utente sul sito del terzo.
Procedendo nella navigazione o cliccando su "Accetto" si acconsente all'uso dei cookie.


Policy Accetto

A+ A- T+ T-

Autunno in Umbria a piedi e in bicicletta In evidenza

Scritto da 
0
||

In occasione di Frantoi Aperti in Umbria un ricco calendario fino al 28 novembre

All’interno della manifestazione ‘’Frantoi aperti in Umbria’’ prende il via l’iniziativa passeggiate a piedi e in bicicletta. L’iniziativa organizzata nei comuni aderenti all'evento per far scoprire i frantoi e i luoghi di produzione dell’olio umbro, vuole sensibilizzare gli appassionati di enogastronomia al cicloturismo e al turismo a piedi.

Il calendario di appuntamenti entrerà nel vivo in concomitanza con il secondo weekend della manifestazione dedicata all’olio umbro, coinvolgendo il comune di Narni (Tr) dove domenica 7 ci sarà un’escursione tra i boschi e gli uliveti non distanti dall’Eremo del Sacro Speco con visita e degustazione di olio evo appena franto nel Frantoio Bonifazi e l’incontro, durante il cammino, con un’artista della mostra #ChiaveUmbria. I comuni di Foligno e Campello sul Clitunno , propongono invece un tour in bicicletta lungo la ciclabile Assisi-Spoleto con sosta ai frantoi Marfuga e Clarici, integrata dalla visita alle Fonti del Clitunno.



Domenica 14 novembre vari appuntamenti invece ad Arrone (Tr) con “Passeggiando con gusto in Valnerina”, trekking a cura de “I Tuoi Cammini”, Campello sul Clitunno (Tr) con la proposta di un trekking con fiaba nel bosco e tra gli ulivi accompagnato dall’artista Loretta Bonamente, riservato ai bambini dai 5 ai 12 anni, Castiglione del Lago (Pg), che proporrà un itinerario degli ulivi secolari di dolce agogia con intervalli musicali, artistici e degustazione al frantoi, e Magione (Pg), con il trekking degli ulivi, camminando tra storia e tradizione a cura de Le Storie di Loz. Per quanto riguarda i percorsi ciclistici del terzo weekend, vi saranno le proposte del comune di Arrone (Tr) con il Family Bike Tour dei Borghi tra gli Ulivi, a cura di Umbria Mountain Bike, previsto nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 novembre, e di Magione (Pg), con la “Pedalata del gusto” da Perugia a Magione con visita e degustazione al frantoio Centumbrie a cura di Fiab Perugia Pedala.

Il quarto weekend di novembre invece saranno coinvolti il comune di Assisi (Pg), che nella giornata di sabato 20 novembre proporrà il “Trekking nei Castelli e nel Territorio” e domenica 21 novembre il Trekking “Vallemare al Subasio” nel parco del Monte Subasio, entrambi in collaborazione con Unto Assisi, il comune di Campello sul Clitunno (Pg), che domenica 21 novembre prevede, in occasione dell’evento “La festa dei Frantoi e dei Castelli”, il trekking tra castelli uliveti, ville e merenda nei Frantoi, e il comune di Spello (Pg), con il Trekking dell’acquedotto Romano, itinerario che comprende l’incontro con un artista della mostra #ChiaveUmbria | In Natura. I percorsi in bici prevedono invece nel comune di Arrone (Tr), frazione di Buonacquisto, l’Expert Bike Tour Colle del Tripozzo a cura di Umbria Mountain Bike, previsto nelle giornate di sabato 20 e domenica 21 novembre e riservato a ciclisti esperti, e, nella giornata di domenica 21 novembre, la “Pedalata nel Gusto” con visita e degustazione al Frantoio Berti (Olmo di Perugia) a cura di Fiab Perugia Pedala.

L’iniziativa si concluderà domenica 28 novembre, con il comune di Assisi (Pg) che proporrà il Trekking Urbano, tracce e percorsi della Storia Millenaria della basilica di San Rufino, dal culto degli umbri ad oggi, e il comune di Marsciano (Pg), in cui è previsto il tour ciclistico “Pedalate nel Gusto Marsciano Compignano” con visita e degustazione al Frantoio Cum Gratia a cura di Fiab Marsciano.

Il tutto è il risultato di protocolli d’intesa siglati nella primavera scorsa tra l’associazione Strada dell’Olio Dop Umbria, ente organizzatore di Frantoi Aperti, e alcune realtà operanti nel settore del turismo a piedi e in bici, in particolare la FIAB Perugia Pedala, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta; e le associazioni “L’Olivo e la Ginestra” e “I Tuoi Cammini”.

Pubblicato in PM TopNews