Uso dei cookie

Questo sito non fa uso di cookie per la profilazione in prima persona.
Questo sito fa però uso di cookie tecnici. Questo sito utilizza inoltre embed di codice e servizi esterni. Nell'informativa estesa sono disponibili i link alle terze parti ove negare i cookies dei terzi che possono profilare se attivati dall'utente sul sito del terzo.
Procedendo nella navigazione o cliccando su "Accetto" si acconsente all'uso dei cookie.


Policy Accetto

A+ A- T+ T-

Ansia 2.0 In evidenza

Scritto da 
0
|| || ||
L’ansia, fedele compagna di molti di noi, sta al passo con i cambiamenti delle nostre vite e per questo si fa sempre più digitale e tecnologica
Quindi il gioco è questo: se fate più della metà delle cose elencate sotto, siete ufficialmente degli ansiosi 2.0.

 

  • Create promemoria. Tanti promemoria, per qualsiasi cosa dobbiate ricordare. Per stare più tranquilli fate in modo che inviino notifiche su smartphonetablet e pc. E cercate di camuffare il vostro godimento quando si attivano tutti insieme.
  • Rimettete sveglie per alzarvi la mattina. Ne rimettete decine, fissate per suonare ogni 5 minuti. Poi ogni 4, poi ogni 3, poi ogni 2… E ne rimettete anche una di pomeriggio. È per ricordarvi di leggere i promemoria.
  • Nell’app del meteo avete salvato la località in cui vivete, quella in cui lavorate, dove vanno a scuola i vostri figli, dove si trovano amici e parenti, dove andrete in vacanza quest’anno, dove ci siete andati negli ultimi dieci anni. E la mattina, prima di scegliere come vestirvi, le controllate tutte.
  • Avete un’app contapassi e ogni sera controllate quanto avete camminato nel corso della giornata.
  • Se dovete andare in un posto, anche a 10 chilometri di distanza, e non conoscete bene la strada, controllate sempre di aver fatto l’ultimo aggiornamento al navigatore.
  • Come luogo di vacanza scegliete un posto anche in base alla copertura del vostro operatore telefonico (e ovviamente solo alberghi con free wi-fi).
  • Attivate il risparmio energetico con la batteria al 95%.
  • Non uscite mai di casa senza un power bank, un router wi-fi portatile, auricolari e un altro power bank nel caso il primo fosse scarico.
  • Avete almeno una app anti-ansia oppure, ora che vi ho dato la dritta, state correndo a scaricarla.
  • Avete già creato la chat "Pasquetta 2018"

 

Ansia 2.0
   
Isabella Zaffarami

Moglie e mamma, prova a fare anche la giornalista. Molto curiosa, abbastanza coraggiosa e un po’ capricciosa. È spesso in ritardo, ma solo perché odia aspettare. Ama il giallo, le margherite, il mare e il tiramisù. Un tempo amava dormire fino a tardi, oggi ama andare a letto presto. Ama la sua città, Todi. Ama le parole, quelle già scritte e quelle ancora da scrivere.

Altro in questa categoria: « Insopportabilità social