Uso dei cookie

Questo sito non fa uso di cookie per la profilazione in prima persona.
Questo sito fa però uso di cookie tecnici. Questo sito utilizza inoltre embed di codice e servizi esterni. Nell'informativa estesa sono disponibili i link alle terze parti ove negare i cookies dei terzi che possono profilare se attivati dall'utente sul sito del terzo.
Procedendo nella navigazione o cliccando su "Accetto" si acconsente all'uso dei cookie.


Policy Accetto

A+ A- T+ T-

C'era una vodka (25)

C'era una vodka a cura di

La noia dei nostri figli, in vacanza, è specchio della nostra

Dai, diciamoci la verità: le vacanze con i figli non sono mai vere e proprie vacanze. Non per i genitori almeno.
C'era una vodka a cura di

La maternità è un colpo di fulmine o un fulmine a ciel sereno?

Quello tra me e mio figlio non è stato un colpo di fulmine. Decisamente non lo è stato. Per lo meno non lo è stato per me
C'era una vodka a cura di

Che poi le mamme altro non sono che figlie cresciute…

L’ho capito solo alla vigilia della mia prima festa della mamma da mamma. Ho capito che le mamme altro non sono che figlie cresciute, e che tali resteranno agli occhi delle loro madri per sempre.
C'era una vodka a cura di

Io perché la chiamino dolce attesa non l’ho mica capito

All'inizio c'è l'emozione. Poi quel senso di smarrimento, di angoscia, di terrore, sì, diciamocelo, di terrore perché capisci che la tua vita, così come la conosci, cambierà per sempre.
C'era una vodka a cura di

Cose che vorrei insegnare a mio figlio. Maschio

Io non mi sono mai immaginata incinta, non ho mai sognato la mia bambina o il mio bambino. E quando mi sono ritrovata incinta, il sesso dell’inquilino della mia panza è stato davvero l’ultimo dei miei problemi.
C'era una vodka a cura di

Le mamme di oggi

Le mamme di oggi sono donne emancipate, tutte laureate, alcune sposate, altre no. Molte di loro non hanno passato la loro infanzia a sognare l'abito bianco, né i figli che sarebbero arrivati
Altre News
Pagina 1 di 3